Valentina Piattelli

Circoscrizioni: nord-occidentale, nord-orientale, centrale

Data di nascita: 12/06/1972

Profilo: nata a Firenze nel 1972, sono una storica contemporanea e ho pubblicato libri su vari argomenti, dalla guerra nell’ex Jugoslavia all’antisemitismo nel periodo fascista. Ho lavorato per Amnesty International curando l’edizione italiana del Rapporto Annuale dal 1996 al 2001. Iscritta la Partito Radicale nel 1991 (19 anni), nel 1998 ho fondato e presieduto “Né giusta né utile – Comitato per l’abolizione della leva obbligatoria” che con il Partito Radicale Transnazionale ha lanciato la campagna “Leva la leva”. Su questo argomento ho pubblicato anche il libro “Il servizio incivile”.  Inoltre ho seguito la legge toscana sulla Cannabis terapeutica. Ho insegnato Giornalismo online all’Università nel “lontano” 2002-05 tenendo un corso sulle False notizie nell’era di Internet. Sono stata iscritta all’Associazione Amici di Israele prima e Italia Israele adesso. Malata di sclerosi multipla fin dal 1995, ho fondato la prima mailing list in Italia di auto-aiuto per malati di SM e per l’Associazione Luca Coscioni mi sono occupata di barriere architettoniche. Da qualche anno collaboro con il collettivo Intersexioni e dal 2019 sono consigliera dell’Associazione Habilia.

Missione: fare qualcosa di buono nella vita

Superpotere: calma e contrassegno invalidi

Sito Web: http://valentina.duestrade.it/
E-mail: valentina@duestrade.it
Facebook: https://www.facebook.com/valentina.piattelli
Curriculum | Certificato penale