Emmanuele Somma

Circoscrizioni: centrale, meridionale, isole

Data di nascita: 10/10/1968

Profilo: “Umile programmatore” (classe ’68) nel ‘94 scampo il fidobust e quindi scrivo il manifesto della prima organizzazione italiana per la tutela dei diritti digitali, collaboro con FSF Europe, fondo GNU/Linux Magazine e poi Agora Digitale, ottengo la condanna di BSA, mi occupo della IEEE Computer Society Italy e di GlobaLeaks usato anche da ANAC. Giornalista pubblicista, pubblico non solo articoli tecnici e il libro No SCOpyright!. “Disobbedisco” al decreto Urbani contro il p2p, e poi denuncio lui per la violazione del suo stesso decreto. Sono segretario del CRVD per la fondazione della Lega per l’Incostituzionalità del Voto Elettronico.

Missione: Quello che ho fatto per 30 anni. Dare speranza al diritto, alla competenza e alla voglia di fare bene con la tecnologia, né apocalittico né integrato. Lottare per la federazione europea fondata su uno “Stato 0” a cui trasferire competenze sottratte agli stati nazionali, autonomo, non succube dalle burocrazie nazionali per realizzare una vera unità politica con al centro la Società della Conoscenza per abbandonare l’attuale ruolo di mero mercato di sbocco atlantico, senza un orgoglio politico.

Superpotere: Mi chiamano “l’inesorabile”. Fa tanto Hugo, ma mi piace.

Sito Web: http://exedre.net
E-mail: exedre@computer.org
Facebook: https://www.facebook.com/emmanuelesomma
Twitter: https://twitter.com/exedre
TNTVillage: exedre
Curriculum | Certificato penale