fbpx
Blog pirata In Evidenza slider

Ecco perché dovresti smettere di usare TikTok

TikTok, una popolare app mobile e social network per la condivisione di video presenta un grave rischio per la sicurezza dei suoi utenti. Il Comitato europeo per la protezione dei dati ha istituito una task force per la revisione dei principi e delle procedure di elaborazione dei dati personali di TikTok. Esistono prove che suggeriscono che i dati privati ​​di milioni di utenti vengano convogliati direttamente in Cina .

Nelle ultime settimane, TikTok è stato bandito in India, è possibile che venga vietata negli Stati Uniti e e nella UE è iniziata un’indagine sulla piattaforma. 

Quanto di tutto ciò è solo una guerra commerciale in corso e quanto è il segno di un vero problema?

Negli ultimi anni, TikTok, una piattaforma sviluppata e di proprietà del gruppo cinese ByteDance, è diventata uno strumento popolare soprattutto tra le giovani generazioni. Oltre due miliardi di utenti da tutto il mondo hanno scaricato l’app e la forte crescita di TikTok ha scioccato i social network e le app tradizionali, come Facebook, Twitter o Snapchat. Il formato dei post di TikTok (brevi video divertenti) lo rende particolarmente attraente per i bambini. 

L’uso diffuso dell’app da parte dei bambini è stato al centro di numerosi scandali poiché la piattaforma è spesso presa di mira dai predatori sessuali. Ma il vero problema con TikTok è molto più profondo. Naturalmente, anche altre società raccolgono dati in circostanze strane: aziende americane come Facebook e Google hanno costruito i loro modelli di business sulla vendita di dati e sulla creazione di profili personali. Sulla base di questo, Shoshana Zuboff, economista ed esperta di informatica, ha persino etichettato l’ultimo decennio come “l’era del capitalismo di sorveglianza”. Va anche detto che se un’agenzia di sicurezza americana richiede informazioni a queste società, cedono abbastanza facilmente.

Quindi, cosa rende TikTok diverso e perché dovresti essere ancora più diffidente nell’usarlo?

1) La quantità di informazioni e dati degli utenti raccolti da TikTok è molto più elevata rispetto ad altri social network.

Analisi Tecnica

Gli ingegneri del software che hanno tentato di decodificare l’app hanno dichiarato che Tiktok cerca di rendere il più difficile possibile per i suoi utenti trovare i dati che l’app raccoglie dai loro dispositivi. 

I dati raccolti da TikTok includono:

• Dati hardware (tipo di CPU, ID hardware, spazio su disco, utilizzo della memoria …)

• Dati su altre app installate (comprese quelle cancellate)

• Informazioni relative alla rete (indirizzi IP e MAC del dispositivo e del router, punto di accesso WiFi)

• Se il dispositivo è rootato o meno

• Ping regolari della posizione GPS

• informazioni biometriche

Alcuni utenti hanno anche descritto un altro problema: l’invio non autorizzato di dati dai loro dispositivi. Hanno scoperto che TikTok stava inviando dati biometrici dai loro video a server cinesi, anche prima che avessero condiviso o salvato il video. Questi dati includono anche il tuo viso.

2) TikTok vs. protezione dei dati

In generale, il mercato dell’UE è sicuramente il più rigoroso per quanto riguarda la protezione dei dati personali. Non sorprende quindi che abbia iniziato a indagare sulle pratiche di elaborazione dei dati di TikTok. La questione è tanto più complicata, perché TikTok si rivolge attivamente ai giovani utenti. Ciò che sembra divertente a 13 anni può diventare un mucchio di dati che rimarranno pertinenti e utilizzabili quando avranno 40 anni.

Gli Stati Uniti hanno già multato ByteDance per 5,7 milioni di dollari per le sue pratiche di raccolta dei dati relative agli utenti e attualmente è in fase di studio un divieto completo dell’applicazione. L’India ha anche fatto riferimento alla protezione dei dati, vietando l’app per l’invio di dati in Cina. Tuttavia, l’India ha vietato non solo TikTok, ma anche una serie di altre applicazioni, come parte del suo conflitto con la Cina.

3) Il Partito Comunista Cinese

Sì, anche altri social network trattano i tuoi dati personali, spesso in modi piuttosto mostruosi. Questo è un problema che stiamo cercando di affrontare. Altre società collaborano ad esempio con agenzie di sicurezza americane i cui scandali sono noti grazie a persone come Edward Snowden. Ma la Cina rimane ancora un giocatore completamente diverso. 

Un paese totalitario senza controlli democratici, impegnato in campagne di pulizia etnica di lunga durata, con il suo sistema di credito sociale e il riconoscimento facciale di massa per strada è un proprietario particolarmente cattivo dei tuoi dati, volti o video divertenti.

Cosa possiamo fare?

Come pirati, crediamo che il percorso migliore risieda nella scelta informata. Se vuoi continuare a usare TikTok dopo aver letto questo articolo, è una tua decisione, ma lo apprezzeremo se condividi queste informazioni.

Se decidi di sbarazzarti di TikTok, abbiamo creato un semplice video di istruzioni per te. E come ogni buon video di TikTok, dura meno di un minuto. ?