Comunicati Stampa slider

Un Freedom of Information Act per l’Italia

Il Premier Matteo Renzi lo aveva promesso.
La società civile lo ha scritto.
A Venezia la proposta di una nuova legge sulla trasparenza.

#foia4italy

DIGITAL VENICE
martedì 8 luglio 2014 – ore 10:00 – 13:30
Teatro Fondamenta Nuove, Venezia

La prima cosa in assoluto che farei da premier è adottare il Freedom of Information Act” aveva detto Matteo Renzi a fine 2013. E nel suo discorso di insediamento a Palazzo Chigi ha rilanciato: “…non semplicemente il Freedom of Information Act, ma una rivoluzione nel rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione tale per cui il cittadino può verificare giorno dopo giorno ogni gesto che fa il proprio rappresentante”.

Trenta attori della società civile hanno preso in parola il Premier e hanno elaborato un primo draft di proposta di FOIA italiano a proposta di legge per un Foia italiano. Il testo, nella sua prima versione, disponibile sul sito Foia4italy.it sarà presentato ufficialmente martedì 8 luglio a Venezia nel quadro dell’appuntamento Digital Venice.

Il Foia è un tipo di legge già adottata in 90 Paesi democratici che rende la conoscenza delle informazioni raccolte dal governo un diritto universale, ponendolo alle fondamenta della nostra libertà di espressione dei cittadini.

Poter accedere alle informazioni raccolte per un interesse diffuso e pubblico in nome dei cittadini e con risorse della collettività pubbliche dei cittadini, è stato, infatti, riconosciuto dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo come il presupposto di una piena partecipazione dei come cittadini alla vita democratica. In base al FOIA, la pubblica amministrazione non ha solo obblighi di informazione, pubblicazione e trasparenza, ma riconosce anche ai cittadini ampi diritti a chiedere ogni tipo di informazione prodotta e posseduta dalle istituzioni, a patto che l’esercizio di tali diritti non contrasti con la sicurezza nazionale o la privacy.

In Italia, nonostante i recenti provvedimenti sulla trasparenza quale come il decreto legislativo n. 33/2013 e la legge c.d. “anticorruzione” n. 190/2012, non esiste un Freedom of Information Act.
Il testo presentato da Foia4Italy è ispirato dalla legislazione dei paesi più avanzati nel campo dell’accesso all’informazione e sarà presto sottoposto ad una consultazione e ad una campagna pubblica per sostenerne la sua adozione entro l’anno. Si aprirà infatti un’azione di scrittura collettiva, nel solco della migliore tradizione dell’Open Government Data, che vede nella partecipazione e nella cooperazione due forti pilastri a favore della trasparenza.

Digital Venice http://www.digitalvenice.eu è il primo evento dedicato al digitale del semestre italiano della presidenza Italiana di turno del Consiglio dell’Unione europea legato al digitale, organizzato in  collaborazione con la Commissione Europea. La settimana di incontri ospiterà alcune delle figure principali del mondo della politica, dell’industria e dell’innovazione, con per cinque giorni di discussioni e incontri di livello internazionale.
L’incontro è organizzato grazie al supporto di Open Society Foundations – Human Rights Initiative http://www.opensocietyfoundations.org



Chi sostiene FOIA4ITALY

ActionAid Italia: www.actionaid.it
Antigone www.associazioneantigone.it
Circolo dei Giuristi Telematici http://www.giuristitelematici.com
Coalizione Italiana Liberta e Diritti Civili
Consiglio italiano per le Scienze Sociali (CSS): http://www.consiglioscienzesociali.org
Dataninja http://www.dataninja.it/
DataJournalismItaly www.datajournalism.it
Digital Commons Lab http://digitalcommonslab.fbk.eu
Trento ODI node http://theodi.org/nodes/trento
Diritto Di Sapere http://www.dirittodisapere.it
Era della Trasparenza www.eradellatrasparenza.it
Hacks&Hackers Italy
Istituto Italiano Open Data http://www.opendatainstitute.it/
IWA Italy http://www.iwa.it/
LSDI – Libertà di Stampa, Diritto all’Informazione http://www.lsdi.it/
Monithon www.monithon.it
OpenData Comune di Matera http://dati.comune.matera.it
Open Media Coalition http://www.openmediacoalition.it/
Openpolis http://www.openpolis.it
Partito Pirata Italiano http://www.partito-pirata.it/
Rena http://www.progetto-rena.it/
ReteCivicaMetropolitana di Napoli http://www.rcm.napoli.it/
Riparte il futuro: http://www.riparteilfuturo.it
Science writers in Italy http://sciencewritersinitaly.wordpress.com
Società Pannunzio per la libertà d’informazione: http://www.societapannunzio.eu
Spaghetti Open Data http://www.spaghettiopendata.org/
Stati Generali dell’Innovazione www.statigeneralinnovazione.it
TechEconomy http://www.techeconomy.it
Transparency International Italia www.transparency.it
Wikitalia www.wikitalia.it
Wikimedia Italia http://wikimedia.it/