Comunicati Stampa

I Pirati propongono la candidatura di Manning e Snowden per il nobel

I componenti delle assemblee dei partiti Pirata Europei nominano Chelsea Manning e Edward Snowden per il Premio Nobel per la Pace.

I componenti dell’assemblea del Parlamento Europeo del Partito Pirata svedese Amelia Andersdotter e Christian Engström, nonché i componenti del parlamento nazionale del Partito Pirata islandese Birgitta Jónsdóttir, Jón Þór Ólafsson e Helgi Hrafn Gunnarsson hanno congiuntamente nominato l’informatore americano Chelsea Manning e Edward Snowden per il Nobel per la Pace. [1]

La dotazione di 900 mila euro del Premio Nobel per la Pace vengono assegnati ogni anno dal 1901 il 10 dicembre a Oslo a coloro che hanno “fatto il più possibile o il miglior lavoro per la fraternità tra le nazioni, per l’abolizione o la riduzione degli eserciti permanenti” . [ 2 ] I designatori qualificati sono tra gli altri membri delle assemblee nazionali.

I Partiti Pirata accolgono con favore la nomina. In relazione alla nomina mutek, che è stato eletto quest’anno burocrate del Partito Pirata Italiano, ha così dichiarato:

«grazie a questi eroi la societa aumenta la consapevolezza che la liberta è fondamento stesso della sua capacita di attraversare le ere senza autodistruggersi»

fonti:
[1] presentazione della Nomination al Comitato per il Nobel
[2] Premio Nobel per la Pace